Yokohama, progressi nell’aerodinamica

Stagione fredda alle porte, dal 15.10 si possono montare gli invernali
16 ottobre 2015
invernoinsicurezza.it
22 ottobre 2015

Yokohama, progressi nell’aerodinamica

Yokohama Rubber ha annunciato oggi di aver compiuto nuovi progressi nella tecnologia relativa all’aerodinamica dei pneumatici che controlla il flusso d’aria intorno al pneumatico in movimento. L’applicazione della nuova tecnologia, che riduce la portanza e resistenza aerodinamica del veicolo, potrebbe portare allo sviluppo di nuovi pneumatici in grado di migliorare l’efficienza del carburante e la sicurezza dei veicoli.

 

Flusso aerodinamico di un normale pneumatico

 

In seguito alla sua ricerca sulla resistenza al rotolamento, Yokohama si è focalizzata sulla tecnologia aerodinamica per la riduzione della resistenza all’aria del veicolo, incluso, dal 2010, l’uso della tecnologia di simulazione aerodinamica. Nel dicembre 2012 Yokohama sviluppò una tecnologia per introdurre alette a forma di pinna disposte a raggio sulla parte interna del pneumatico al fine di ridurre la resistenza aerodinamica all’interno dei passaruota. Gli ultimi progressi cercano di controllare tutto il flusso aerodinamico del veicolo utilizzando una nuova forma e tecnica di posizionamento delle protuberanze poste ad angolo vicino alla spalla del pneumatico. Le alette sul fianco esterno del pneumatico aiutano a ridurre la resistenza aerodinamica del veicolo quando si trovano sulla parte superiore del pneumatico durante la rotazione, mentre sopprimono la portanza aerodinamica del veicolo sulla parte inferiore del pneumatico. 

 

Flusso aerodinamico di un pneuamtico aerodinamico dotato

di alette.

 

Uno studio condotto in collaborazione con un team dell’Institute of Fluid Science della Tohoku University ha inoltre generato nuove conoscenze circa il posizionamento ottimale delle alette sulla superficie del pneumatico, al fine di migliorare l’aerodinamica dei pneumatici.

Ad oggi, la ricerca di Yokohama sull’aerodinamica ha contribuito al design di diversi pneumatici che permettono di diminuire il consumo di carburante del veicolo. Le ultime scoperte consentiranno il posizionamento e dimensionamento più ottimale di fossette e alette con cui Yokohama mira ad accelerare la sua ricerca sul design di pneumatici che non solo migliorino il consumo di carburante delle gomme ma anche le prestazioni in molti altri settori.

Il pneumatico aerodinamico con la nuova disposizione delle alette sarà in mostra presso lo stand YOKOHAMA al 44° Tokyo Motor Show 2015, che si terrà dal 28 ottobre in Giappone.

Fonte: Pneurama Weekly

Comments are closed.